25Set2022
Comunità Volontari per il Mondo Un ponte tra le persone ed i popoli

Contatti

Porto San Giorgio, Via delle Regioni , 6

+39 0734 674832

“Il Servizio Civile Universale tutela la Patria con mezzi e attività non militari, promuovendo la nonviolenza, la solidarietà e la cooperazione a livello nazionale e internazionale, con particolare riguardo ai diritti sociali, ai servizi alla persona, all’educazione alla pace fra i popoli.” (legge 64/2001 e Decreto Legislativo 40 60/03/2017). 

E’ stato pubblicato il nuovo bando per il servizio civile. 

Scegliendo un progetto in Italia, si avrà l’opportunità di entrare in contatto diretto con le Organizzazioni presenti sul territorio e contribuire allo sviluppo e al rafforzamento delle attività realizzate sul territorio nazionale.

Scegliendo un progetto all’estero, nei Paesi in Via di Sviluppo, potrai impegnarti come “Casco Bianco”, collaborando con partner locali in attività tese al superamento di condizioni di ingiustizia e generatrici di conflitto sociale e impegnandosi in processi di promozione della pace e tutela dei diritti umani.

AGGIORNAMENTO:

A seguito del ricorso al TAR avanzato da alcuni Enti in merito ai tempi eccessivamente brevi per le candidature ai progetti integrati nel bando con l’ampliamento, il Dipartimento ha ora prorogato i termini per le candidature al bando SCU: 
https://www.politichegiovanili.gov.it/comunicazione/news/2022/2/proroga-bando-9-marzo-2022/

Il testo cita “In pedissequa esecuzione del decreto monocratico adottato dal Presidente della Sezione Quarta Bis del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio n.00816-2022, Reg. Ric n. 01190/2022, pubblicato in data 9 febbraio 2022, è disposta la proroga del termine di cui all’articolo 2 del Bando integrativo del 25 gennaio 2022, fissandolo alle ore 14:00 del 9 Marzo 2022.

Le candidature presentate successivamente alle ore 14:00 del 10 febbraio 2022 fino al predetto termine del 9 marzo 2022 sono ammesse con riserva.”

Seguirà un ennesimo aggiornamento delle tempistiche di selezione, che presenta ancora alcuni punti indefiniti, perché l’allungamento dei termini per la presentazione delle domande non da elementi aggiornati rispetto alle scadenze per la presentazione delle graduatorie e per gli avvii progetto.

Il CVM mette a disposizione:

IN ITALIA

  • n.4 posti per il progetto “Marche Solidali: formazione, sensibilizzazione e comunicazione per una regione inclusiva”  – LEGGI LA SCHEDA
  • n.4 posti per il progetto “DigitAbility per l’inclusione e la cittadinanza attiva” – LEGGI LA SCHEDA

ALL’ESTERO

  • n.2 posti per il progetto “Caschi Bianchi: accesso all’acqua potabile e miglioramento dell’efficienza energetica delle comunità rurali in ETIOPIA e RUANDA” – LEGGI LA SCHEDA
  • n.6 posti per il progetto “Caschi Bianchi per la tutela e protezione delle lavoratrici domestiche in ETIOPIA e TANZANIA”:

Etiopia – LEGGI LA SCHEDA

Tanzania- LEGGI LA SCHEDA

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it dove, attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale avanzare la candidatura.

Nella sezione “Selezione volontari” del sito www.serviziocivile.gov.it ci sono tutte le informazioni e la possibilità di leggere e scaricare il bando.

EnglishItalian