26Nov2022
Comunità Volontari per il Mondo Un ponte tra le persone ed i popoli

Contatti

Porto San Giorgio, Via delle Regioni , 6

+39 0734 674832

Wash Up

“L’acqua è l’elemento più essenziale della vita e dalla nostra capacità di custodirlo e condividerlo dipende il futuro dell’umanità”.
Papa Francesco

L’acqua è sin dall’inizio un pilastro delle aree di intervento di CVM, specialmente in Etiopia, dove nel novembre del 2019 si è dato avvio al progetto triennale chiamato Wash Up, volto ad implementare tecnologie sostenibili per l’accesso all’acqua potabile.

Wash Up

OBIETTIVI DEL PROGETTO

  • Portare acqua pulita per 100.000 persone
  • Fornire acqua e sanitizzazione in 30 scuole primarie costruendo impianti idrici per poter garantire ai bambini la possibilità di lavarsi le mani e proteggersi dal Covid-19
  • Realizzazione e riattivazione di 203 impianti idrici tra sorgenti, pozzi ed impianti di raccolta di acqua piovana
  • Formazione di 1.635 persone tra membri dei comitati di gestione, addetti, artigiani locali, leader sulle tecniche di conservazione del suolo e donne
  • Realizzare 30 impianti di biogas ad uso famigliare 
  • Costituire 18 cooperative femminili per l’incremento di vivai e la creazione di aziende agricole a ciclo integrato
Progetto wash up

L'acqua pulita è vita

RISULTATI FINO A SETTEMBRE 2022

NATALE SOLIDALE

Ogni giorno in Etiopia, bambini e bambine devono rinunciare alla scuola, percorrendo chilometri a piedi per procurare acqua alle propie famiglie. Acqua che spesso è contaminata e porta allo sviluppo di malatie e ad un alto tasso di mortalità infantile.

Per i tuoi ordini:
 0734.674832380 903  7767-   donazioni@cvm.an.it

SALUTE E SCUOLA

L’IMPEGNO DEL CVM PER L’EDUCAZIONE DEI BAMBINI ETIOPI

Nelle maggior parte delle comunità rurali etiopi migliaia di bambini non hanno accesso all’acqua pulita né a casa né tantomeno a scuola. Per questo, ogni giorno, si ritrovano a dover fare lunghi percorsi per raggiungere la sorgente più vicina ed aiutare le proprie famiglie a procurarsi acqua.

Molto spesso l’acqua raccolta è sporca o contaminata e porta facilmente allo sviluppo di malattie come colera, epatite, tifo, coronavirus e dissenteria, nonché ad un alto tasso di mortalità infantile.

La scarsità di adeguate condizioni igienico-sanitarie si ripercuote inevitabilmente anche sull’istruzione dei bambini, che troppo spesso si vedono costretti a rinunciare alla scuola, perdendo l’unica opportunità di costruirsi un futuro migliore.

Per questa ragione CVM si impegna a portare acqua pulita nelle scuole, attraverso la costruzione di impianti idrici e latrine a norma, cosicché i bambini possano frequentare la scuola in tutta sicurezza, godendo di servizi igienici idonei.

EnglishItalian